MILAN, ANCORA SPERANZA PER GIROUD

Continuano i contatti tra Milan e Chelsea. I protagonisti: Tomori e Giroud. I rossoneri sono ad un passo da l’ufficializzare il riscatto del classe 97, giocatore di cui Pioli non vuole privarsi, servono 28 milioni e mezzo per trattenerlo a Milano. Non sono previsti sconti da parte dei blues, i rossoneri non mollano la presa, sono pronti a sborsare la cifra. La fumata bianca è vicina. Attenzione a Giroud, il Chelsea ha annunciato il rinnovo unilaterale per un altro anno per evitare di perderlo a parametro zero, una ghiotta occasione in cui sperava il Milan. Una mossa che infastidisce i rossoneri che però non cedono, l’intenzione è di continuare a trattare visti anche i buoni contatti con il Francese che ha speso belle parole sul Milan e che, anche grazie al buon rapporto con Abramovich, è tranquillo riguardo al suo futuro, è libero di scegliere. Non è detta quindi l’ultima parola. L’arrivo di Giroud a Milano non è da escludere.

Condividi